Romiosini / Grecità

La collana “Romiosini/Grecità” si propone di portare a conoscenza del pubblico italiano non solo la per lo più ignota e trascurata produzione letteraria della Grecia moderna, ma anche il background storico-sociale, sul quale tale produzione si innesta e dal quale è di frequente direttamente ispirato.

Scopi della collana

"Romiosini" è, come noto agli specialisti, il termine col quale si solgono evidenziare le peculiarità della Grecità moderna nei confronti dell'Ellenismo antico. Scopo della collana è per l’appunto quello di porre l’accento sul non meno significativo, ma sicuramente molto meno noto apporto della Grecità moderna alla costruzione dell'identità europea, tramite traduzioni e saggi da e sui più importanti autori di lingua greca, con sconfinamenti, ove necessario, nel'ambito della storia e delle tradizioni popolari.

Secondo quanto previsto dalla vigente normativa ANVUR, tutti i contributi sono valutati, conformemente agli standard scientifici internazionali, tramite un referaggio paritario secondo le modalità del double-blind peer review da due revisori anonimi individuati in un’ampia cerchia nazionale e/o internazionale di specialisti.

 

In programmazione

 

Sezione “Traduzioni”

In corso di stampa:

  • Kiriakos Charalambidis, L’Ebbrezza della Storia. Peregrinazioni tra le raccolte poetiche. Introduzione, traduzione e note di Ines Di Salvo

  • Nicolas Calas, Rivoluzione e altre poesie. Introduzione e traduzione di Ines Di Salvo

 

In preparazione*:

  • Jannis Ritsos, Grecità. Traduzione di Vincenzo Rotolo

  • Nikos Engonòpulos, Bolivar. Traduzione di Ines Di Salvo

  • Ilias Venezis, Terra d’Eolia. Traduzione di Marina Pirrone

  • Jannis Ritsos, L’estremo saluto. Le ultime ore di Grigoris Afxendiu entro la spelonca in fiamme. Traduzione di Giuseppe Spatafora

  • Vasilis Gurojannis, Rosso sulla Linea Verde. Traduzione di Francesco Villari

  • Jorgos F. Pieridis, Racconti del Medio Oriente. Traduzione di Andrea Maglitto

  • Kiriakos Charalambidis, Aura di sole e di luna. Traduzione di Ines Di Salvo

  • Jannis Kalpuzos, Serra. L’anima del Ponto. Traduzione di Debora Cacciafeda

  • Kostas Chatziandonìu, Il Ciclo della Terra. Traduzione di Ines Di Salvo

  • Eri Ritsu, Hanno ammazzato il morto. Traduzione di Maria Antonietta Sorci

  • Dionisios Solomòs, L’uomo dall’ombra lieve. Le poesie greche. Traduzione di Ines Di Salvo

  • Nikos Engonòpulos, L’amore e la spada. Piccola antologia poetica. Traduzione di Ines Di Salvo

  • Dora Kaskali, Il mercato del piacere. Traduzione di Angela Daniela Sortino

  • Achilleas Katsaròs, Cabaret Voltaire. Traduzione di Andrea Polizzi

* I testi sono elencati secondo il previsto ordine di pubblicazione.

 

Sezione “Saggi”

  • AA.VV., I mille volti della Grecità, a cura di Ines Di Salvo e Debora Cacciafeda

Direttori

  • Ines Di Salvo

Comitato scientifico

  • Vincenzo Rotolo
  • Salvatore Nicosia
  • Ioannis Kazazis
  • Jorgos Kentrotìs
  • Pandelìs Vuturìs
  • Kostas Chatziandonìu