La Grande Guerra nella stampa mondiale

A cura di: Floriana Di Gesù

Seleziona formato


ISBN: 978-88-5509-109-1


ISBN: 978-88-5509-110-7

Il presente libro si configura come un ulteriore prodotto del Network Internazionale Memità che vuole rendere omaggio al centenario della Prima Guerra Mondiale attraverso l’analisi della misura in cui la stampa abbia giocato un ruolo significativo nella costruzione di un’immagine del conflitto ad uso e consumo propagandistico dei governi di riferimento. La stampa di quel periodo si è resa protagonista della narrazione del conflitto e, per la sua natura di strumento di divulgazione, in essa è possibile riscontrare la massima porosità tra il concetto linguaggio e quello di ideologia. Il discorso giornalistico si configura, quindi, come uno dei mezzi d’elezione in cui viene esercitato sul lettore il potere manipolativo e persuasivo dell’ideologia e gli articoli presenti nel libro ne offrono un illuminante esempio, dal momento che, attraverso l’analisi di alcuni prodotti a stampa dell’epoca, ci presentano il punto di vista dei governi del periodo, tanto di quelli implicati in prima linea, quanto di quelli non ufficialmente coinvolti.

Pubblicato a marzo 2020

N. di pagine: 196