Etnobotanica della Terra di Mezzo

Tra immaginario collettivo e tassonomia scientifica

A cura di: Sara Romano

Seleziona formato


ISBN: 978-88-5509-268-5


ISBN: 978-88-5509-269-2

Il paesaggio della Terra di Mezzo ha tenuto in piedi il destino del nostro mondo e quello del testo con infaticabile audacia. Ci immaginiamo camminare e conversare con quei contorni così simili eppure così fuori dallo spazio ben strutturato dell’antropizzazione. Le piante sono, interagiscono, vivono nell’oltre, conservano il ricordo segreto dello sviluppo del mondo. L’idea di paesaggio e la sua rappresentazione passano per l’esigenza di ogni società di dare un senso al proprio ambiente di vita. Possiamo imparare una maniera diversa di “stare” attraverso di loro? Cominciamo a camminare.

Pubblicazione: Maggio 2021

Pagine: 71