Coralli Trapanesi nella Collezione March

Autore: Sergio Intorre

Seleziona formato


ISBN: 978-88-99934-38-5


ISBN: 978-88-99934-41-5

L’opera di Sergio Intorre è una novità nel panorama della saggistica sulla storia dell’arte. Essa rappresenta la quinta perla di una preziosa collana dello OADI (Osservatorio per le Arti Decorative in Italia), dal titolo Digitalia. Il volume nasce da una ricerca che Intorre ha condotto sulle opere trapanesi in corallo battute all’asta nella sede londinese di Christie’s il 16 giugno 2015. Grazie alla consultazione dei database della casa d’aste, l’autore quindi è riuscito a scovare opere d’arte che circolanti da secoli nel mercato dei privati, rimanevano spesso nell’oblio delle collezioni e nella ristretta cerchia delle Wunderkammer. L’autore studia una serie di opere, la stragrande maggioranza delle quali inedite, che coprono l’arco temporale che va dalla fine del XVI secolo agli inizi del XX, appartenenti alla collezione privata della prestigiosa famiglia di banchieri spagnoli dei March.

Numero pagine: 101
Pubblicato: Maggio 2016