Come si studia la cultura

Pratiche, tattiche e forme di scrittura

Autori: Michele Cometa

Seleziona formato


ISBN: 978-88-5509-003-2


ISBN: 978-88-5509-006-3

Lo studio della cultura è una pratica ermeneutica che si costruisce attraverso la riflessione critica su se stessa e la continua messa in crisi di se stessa. Questo libro introduce il lettore all'esercizio di una mentalità, di un habitus critico e di un'attitudine alla ricerca essenziali per lo sviluppo degli studi umanistici. Si tratta di intercettare i modelli di critica proposti da tradizioni che discendono dalla scienza della cultura in Germania e dai Cultural Studies internazionali, ponendo particolare attenzione agli studi culturali in Italia cosi' come sono stati interpretati da Antonio Gramsci, Pier Paolo Pasolini ed Ernesto De Martino.

Pubblicato a luglio 2019

N. di pagine: 178